Avvolgimi in verticale

Pubblicata su Athena Millennium il 24/09/2006

Avvolgimi 
in verticale, scomposta come 
i fiocchi di neve quando c'è bufera e 
non solo quando fuori piove sulle peonie 
e i meli gocciolano lacrime lineari. 

Avvolgimi 
pensando ai giovani che lasciano fiori sull'asfalto 
alle bambole con poca stoffa nella gonna
mentre l'illuso lotta nell'oceano dell'oblio 
della noia e del solo "io". 

Avvolgimi 
di cotone pettinato dove 
non c'è più stazione per il mio convoglio solo
vagoni letto e fregi d'oro 
di riflesso per ogni singolo pensiero della vita 

che si racchiude nel mistero come il profumo dei fiori

Altre opere di questo autore