"Devota"

Devota”

 

Devota agli ombrelli colorati

e alle figurine

che coprono le spalle

con quel fare di poesia

troppo magra e le ginocchia

ancora a terra

.

E' storia di serafiche serate

al chiar di notte dopo la luna

qualcuno sa... 

dietro i vetri

scivolano ancora oggi cristalli di ruggine

-nessuno ha mai chiesto il loro nome.-

 

.

.

FiorellaG

Altre opere di questo autore