Cosa sia accaduto

"cosa sia accaduto, 

ancora lo chiedo al frusciare dei ricordi.

Da quella sera -ogni sera- 

indugio il trillo del tuo telefono, 

ora incapace di parlare,

come le ventuno del dieciotto di Marzo.

dopo che la pioggia

aveva placato il suo lamento...

da quella sera il mio è abbarbicato all' anima.

.
fiorellaG

Altre opere di questo autore