tutto intorno

Tutto intorno

 

Le rose, maggio, qualche rondine

un cinguettio tutto intorno

 balconi fioriti giardini sbocciati di rose

l’Angelus un Ave Maria

all’ orizzonte una nuvola rosa

 

il vespro quattro chiacchiere in piazza

il rosario sul calar della luce

 

Lassù s’invola il pensiero

non lontano dagli occhi ancora

velati d’incenso -il silenzio-

questo silenzio che sale nell’anima

-questa sera-

 

questa sera

non è che un'altra sera

la solita sera da vivere

nel silenzio

assordante dei ricordi.

 

FiorellaG

Altre opere di questo autore