SON POETA ?

Quando, fanciulla mia,

sussurra il mare

alla primaverile auretta

queta e la terra

si sembra rallegrare

non son poeta !

Perchè il pensiero

che nel cuor mi sta

e fortemente

commuover mi suole,

l'animo esprimerlo

non sa colle parole.

Ma quando tu, fanciulla,

m'accarezzi il viso

colla tua mano irrequieta

e m'avvinci e conquisti

coi tuoi vezzi,

sono poeta.

By Forgio®© Goteborg 03/02/2003

Altre opere di questo autore