Buon anniversario

Sono tornato ad aspettarti ventottanni dopo. L'organista non ? arrivato come allora. In ritardo ma s'ode l'Ave Maria che annuncia l'amore in prima fila. Mi viene il desiderio di pregarti ma non voglio offendere l'altra Signora. Il prete con l'erre moscia ma con sacralit? conferma l'unione di tanti anni fa.

Altre opere di questo autore