Non solo chi resta e' amico

Liberi di volersi bene
confrontandosi idee
ed i più assurdi pensieri.
Appassionate confidenze
e discussioni mai cercate
insopportabile lo rendono
a volte e più di ieri.
Soffri la mancanza
che avverti in un vuoto
urlante il nome di colui
che sempre non c'è.
Non importa
se il cammino non conduce
al simile sentiero...
nelle vicissitudini dell'esistenza
il pensiero rende forti
sicuri di ritrovarsi
nel cuore nonostante
la distanza...
mai smarriti nel fraterno legame
di un indissolubile incontro
che come sigillo regale
nella testa è impresso
in ogni circostanza.
L'amico vero
ritorna nuovamente
nel luogo atteso
per rammentarti che c'è stato
invisibilmente accanto.
Come un'ombra
che ti vedi seguire
solo quando è illuminata
dai nobili sentimenti
del legame affettivo
di tanto in tanto...
così lui t'appare
all'improvviso nella vita
per dire che...
amico non è solo chi resta.

Altre opere di questo autore