Lecca lecca

È pura gioia
per grandi e piccini
ma anche abitudine
tra falsi inquilini.

Un uso nefasto
lo rende melenso
come un saluto
tutt'altro che intenso.

Lavora la lingua
ed ha un bel daffare
ma nulla gli sfugge
di quel malaffare.

Non teme la sorte
ed altri primati
ti sfianca il palato
con gusti avariati.

Dosarlo con cura
non è vera pecca
ma quanto si rode
con un lecca lecca!

Altre opere di questo autore