Il dubbio


Il dubbio



Non so dirti di me
ora
in questa età che avanza,
via sconosciuta,
priva di indicazioni
e piena di se e di ma

Ma non posso fermarmi,
vedo il cielo
e le gambe si muovono
e gli occhi mi guidano.

So di essere,
di appartenere, di godere di poco,
di amare le mie creature,
e figli e nipoti
 e chi mi vuol bene

Non so se sarò,
domani, dopodomani,
fra un mese, un anno,
chissà!

Non so se resisterò
alle mie emozioni
e a quelle che mi daranno

So di amare
ma non tocco l'amore.

Altre opere di questo autore