Tu sei

Tu sei? coscienza che veglia pensieri intorbiditi da tentazioni funeste. Avvolta di gioia tenera carezza e soffio di pace che rabbuffa tensioni nell?incedere lesto del tempo. Fiammella che splende nel buio dell?oblio e rischiara attimi smarriti confusi dall?assenza del tuo sorriso. Stille di illusione abrase dalla realt? e confinate nel recondito eremo di dolore. Tu sei? vita che scorre dentro al cuore silenziosa ma presente tra l?impeto di marosi e brezza di primavera. 17.11.2005

Altre opere di questo autore