Voglio vivere

Voglio vivere.. nel ricordo dei tuoi interrogativi nell?insicurezza nel destino avverso e nel tremore di nuove sofferenze. Voglio scomporre i sogni ad uno ad uno piantarli nel solco della vita e attendere che nascano speranze nuove ad estirpare quelle appassite al primo sole estivo. Voglio vivere? per giorni indefiniti e scrivere nel foglio della vita pagine di inutili illusioni mentre la rabbia brucia i lamenti dell?anima inquieta in una preghiera. Voglio portarti l?affetto che ti salvi dall?oblio e sorridere con te poi supplicare il vento che cancelli dalla sabbia rovente del deserto le mie orme perch? non possa mai tornare indietro a riprendere il mio tempo. Voglio vivere? senza odiare gli Angeli che mi hanno sostituito per confortare il tuo dolore e voglio svegliarmi al sole di ogni giorno per affogare nelle lacrime che il tuo ricordo mi ha lasciato. 24.01.2005

Altre opere di questo autore