Senza tramonti...

Un raggio di luce cresce lentamente fugando il buio ossessivo, ferendo la tenebra annosa greve dei rimpianti di una vita respinta per fugare il dolore. Un?alba inattesa esplode irruenta viva di mille colori, lottando per colmare il freddo spazio vuoto della mia anima. Un giorno di sole si annuncia come richiamo alla gioia di vivere, ed io colmo di esso il mio cuore stupito, acceso dalla luce intensa del tuo amore per troppo tempo nascosto tra le pieghe amare della vita. La notte ha perso il suo tristo potere, sono morto alla luce per rinascere ancora, al calore del tuo corpo proteso nel desiderio di vita, sono vivo di te per amarti in un lungo giorno senza tramonti.

Altre opere di questo autore