Malinconica Nostalgia

Struggente nostalgia... di quelle sere perse La vita mia d'amore traboccava! Moriva fra le mie labbra la parola t'amo. Ma fra le braccia tue... il sogno m'avvolgeva e ti chiamavo Amore. Nude le tue mani ora agonizzanti e vuote di carezze. Incubo delle mie notti.

Altre opere di questo autore