Amore dolce... amore mio

In questo silenzio magico,impregnato di essenze di tigli in fiore, rimembro quel d? lontano che le nostre labbra si sfiorarono per la prima volta. Ora,d'innanzi a noi il lago, solo il rumore delle onde che si infrangono sulla rena... tu che giochi con i miei capelli, ora mi baci, ora mi accarezzi, mentre lascio alle tue braccia la libert? di stringermi... un'onda di passione ci travolge in una felicit? senza limiti. Poi, guardando insieme l'orizzonte, aspettiamo la notte per amarci ancora.

Altre opere di questo autore