Il vecchio

E non c'è sole
E nemmeno vento
Solo silenzio
Di chi parla
Senza ascoltare che dentro
Sì dentro
C'è sempre qualcosa
Da vivere.

 

Alzandosi dalla sedia
Guardò fuori dalla finestra
E vide allontanarsi
Lentamente il vecchio
Nella luce incerta della notte.

Non lo riconobbe
Dal vestito sdrucito o dal buffo
cappello che usava portare
ma dall'andatura
incerta e da quelsuo modo di portare
la mano alla fronte
come un saluto militare.

 

"E' tardi per una birra"
disse sdraiandosi sul letto
guardando il soffitto
cercando nel fumo della sigaretta
le trame di una vita.

 

Rigirandosi
Spense la sigaretta
Sul legno del comodino
Chiuse gli occhi
Si rivide bambino
Con i calzoni corti
Stringendo una mano
Mentre l'altra suo padre
Portava alla fronte.

Altre opere di questo autore