L?incontro

Un nome gi? Sentito chiss? quando E una formale stretta di mano E io non riesco A cogliere le parole E subito Mi ritrovo Prigioniero in occhi Che inspiegabilmente Improvvisamente fissi nei Miei Parlano Di un viaggio lontano Di cui ignoro La destinazione. Ma in questo mare Non importa L?approdo Ma il sapore forte Del vento.

Altre opere di questo autore