Decervellamento causa maltempo

Ancora attaccata alla cintura budello di acquatica simbiosi ho visto il mondo caldo e sudato e mi ? balzata al naso la salsedine sono una che scende dal sole queste giornate non me le infilo senza scuciture eppure il non sens della neve cos? rara a piovere da queste parti mi dilata quel mezzo sorriso della malinconia con l?aria nei polmoni leggo il freddo che fa fuori dal panorama rettangolare di questo trittico vetrato abbasso lievemente la temperatura del mio dito indice per scrivere : vorrei amarti prendimi ora come ieri la faccia tra le mani e dimmi che non pu? farci male una carezza

Altre opere di questo autore