Visioni 92

Strizzo cervelli
in catini discinti
colmi di occhi
di bue.
Condisco ali di blatte
a lunga coservazione
e mescolo con un cucchiaio usato
per raschiare uteri indisponenti
di donne frettolose
di buttar via una vita.
Verso in una ciotola
per cani e servo
in una tavola tarmata
di fine '800

Altre opere di questo autore