Visione 108

Poeti annacquati
da inchiostro shogunale
transumano verso lidi in sicuri
da matite arroventate
e da lapis(lazuli) cerulei
infilzati da analgesici
diamanti monoculturali.

Altre opere di questo autore