* Danza dell'Universo *


Danza, annusando la luna e le stelle

l'immenso e pulsante universo.

Sfiorando con dolci carezze

la languida nuca

alla avvolgente notte

le sussurra vibranti e fugaci

parole d'amore.

Piange, gelosa della notte, la luna

versando copiose lacrime

che si trasformano magicamente

in tante scie luminose

piccolissime stelle

simili a preziose gocce di brillanti.

Tutto tace, giù sulla Terra

ma la danza vorticosa dell'universo

continua imperterrita.

Nella sua solitaria culla

una bimba piange senza sosta.

La luna smettendo di versare

luminose gocce di stelle

ne asciuga le lacrime

cullando il suo sonno

e sussurrandole maternamente 

una dolce nenia.

L' universo per un attimo si ferma

ascolta, si commuove.

Poi sorride, malinconicamente

e pensando all'impietoso tempo 

riprende senza sosta a danzare.

 

Antonella P. Di Salvo 2011

Altre opere di questo autore