* Rosa di sangue e rosa di marmo *


Scorrono emozioni

rivoli di sangue

nel cuore

ferite aperte

nell'anima.

Grigie nuvole

si espandono lentamente

nel cielo tempestoso

dei miei rimpianti.

Bianca luce lunare

sfiora il mio viso

che singhiozza

a lungo ricordi.

Eppure la fronte

continua ad ardere

di dignitosi pensieri

ed il cuore

di fremente passione

per la vita

per la poesia

per gli affetti sinceri

per il silenzio, che affoga

come rosa di marmo

in un mare di parole

trattenute da brividi sottili

e da lacrime sparse

che il vento sparpaglia

con crudele indifferenza

tra le stelle.

 

© Antonella P. Di Salvo  2010

Altre opere di questo autore