* Dove l'Amore silenziosamente respira *


Percorrerò in silenzio

il viale del perdono

tra vaghi ricordi settembrini

di luminosi sorrisi e di baci 

dolciastri come uva sanguigna.

Proverò a fuggire

dalle mie ancestrali paure

rifugiandomi in scampoli

di azzurro cielo.

Mi verrai incontro 

lì dove l'Amore 

silenziosamente respira.

Sfiorando le mie ali ferite

accarezzerai dolcemente 

i miei desideri

baciando a lungo i miei occhi 

malinconici. 

Teneramente mi abbraccerai

e stelle complici 

accenderanno di desiderio la notte.

Inebriante gelsomino e rose canine

profumeranno a lungo 

i freschi guanciali del sogno. 

 

© Antonella P. Di Salvo

Altre opere di questo autore