*TRACCE DI TE*


Tracce di te

nel solco del mio sorriso

ma anche nel mio dolore

sparpagliato ed immenso

che vide persino il vento

ebbro di malinconia.

Tracce di te

tra i pochi balocchi rimasti

nei puri occhi dei miei figli

e nel mio cuore

che vola a te come spaurita rondine

nelle lunghe ore del silenzio.

Tracce di te

tra pagine e pagine

macchiate da nero inchiostro

ed inumidite

da salate e trasparenti lacrime.


Tracce di te

tra barche di sogni irrealizzati

che impigriscono inesorabilmente

nella lenta agonia di giorni piovosi.


Tracce di te
 
tra nostalgie e rimpianti

che singhiozzano

la triste consapevolezza

della tua assenza.

 

Antonella P. Di Salvo  2011

Altre opere di questo autore