Il Vampiro

Ha occhi capaci di  mentire

sorriso e bocca che ti fan svenire

seduce sogni infantili e cuori distrutti

all'apparenza generoso e amico di tutti

si confonde tra passioni ed emozioni

e pare a te che subito s'innamori

c'è un non so che nel far del sesso

fa godere gemere ebbene lo confesso

abile nel tocco di mani fino allo spasmo

non una lingua ma molte e che orgasmo!

 

Ma ahimè dei sentimenti se ne fa gioco

dilettandosi in congetture in ogni loco

per far sì che la sua vanità

superi qualunque castità

si circonda di umani affettuosi

e di quelli un pò fragili e bisognosi

prede sue preferite in confusione

le mette tra loro in  competizione

in realtà  vuole solo possedere

non è mai sazio di anime da bere

così fa il dolce che pare miele

ma una volta entrato

dentro al tuo stato

diventa acido e crudele

e amaro come il fiele.

A volte uccide perchè sorpreso

è vampiro frustrato ed incompreso

quello invece più astuto

di qualche stadio più evoluto

senza che te ne accorgi

fiducia e benevolenza gli porgi

succhiando così goccia goccia

bellezza e linfa dalla tua roccia

al tuo cuore fa centro

e ti uccide dentro

 

Ti dona l'anima

ma dove ce l'ha ?

Ti mostra il cuore

ma dove sta ?

 

Attento tu.... che

il vampiro demone non è

affascinante seducente lui è

fa sta prova te lo consiglio

dagli un bacio pensando a un coniglio

se non arrossisce almeno un pochino

tieni stretto a te il tuo bel cuoricino.

 

Se  il vampiro maschio  è

ti fa credere che sei te

molto speciale

e un pò geniale

facilmente ti alza la gonna

in verità odia la donna

Se il vampiro femmina è

ti fa credere che soffre per te

di giorno volare

la notte sospirare

la tua dignità vuol sopraffare

in verità l'uomo vuol divorare.

 

Di quella gente che non mente

più furba di lui ed intelligente

che sa vedere oltre e lo scopre

il vampiro  volto e bocca si copre

e magari pure se lo scopa

li teme fugge e s'azzoppa.

Altre opere di questo autore