PartenzArrivo

Arsura d?un passo in pi? dinanzi e attraversato che s?incarni vivere dove si ? corrente scelta affrancati. Un gradino e poi un salto di respiro del suo essere abitato sguardo e passaggio. Non c'e un alito in un attacco di silenzio ma aromi e linfe da terra che di sponda lascia in gola il sole polvere dal fango. Anche qualche ritardo sia partenzarrivo la promessa striscia che rotola sguardo e passaggio. Di prenderla per mano la penso e tento.

Altre opere di questo autore