D'oro inganno

 

Orizzonte a crescere mattini d'irrequieto

da ricominciare dell'aurora

nello specchio echi ad affondare.

Che divide nel soffio al vetro

quando è d'oro inganno fuso nel vento

al primo fuoco del tramonto

d'inutilmente risorgere da sfondo.

E un cielo senza nubi è un'assenza

che l'azzurro cadono al mare.

Altre opere di questo autore