Ciao Enzo

Corre il pallone su un campo sterrato, corre corre su un campo infangato, cresce il dolore di chi non ha dimenticato che il destino in faccia non ti ha proprio guardato..... ma troppo presto il cuore ? stato fermato. con te nessuno potr? piu giocare per te adesso possiamo pregare. il pallone torna a rotolare, corri leggero lass? nessuno ti pu? fermare sei andato a giocare in posti migliori, in prati verdi,ricchi di fiori, se un giorno mai torner? a giocare di certo un gol ti potr? dedicare ciao Enzo

Altre opere di questo autore