OLTRE

...e gi? manca il respiro il cuore che batte e ne ignori il motivo di vetro, s'? fatta l'aria e ti senti mancare nel vuoto che hai intorno senti il corpo sepolto in chiss? quale baratro e puoi solo affogare il sole ? svanito e di nuvole cupe mai cambia la scena poche gocce d'un farmaco strano sembrano la via di fuga fuggire da cosa ? se il mondo non d? pi? sorrisi ed offre soltanto un ghigno di jena ma la voce che viene da dentro parla senza rumore ti ? amica viene spesso di sera si nasconde nel profondo del cuore ed ? dolce il suo dire come temesse di farti del male " soffrir non ha senso non avere paura non ? poi cos? brutto morire "

Altre opere di questo autore