Con dedica a...

Anima dolce
inquieta e malinconica,
non dimenticarti di me,
sono il sentiero che ti ha riportato a casa.

Abbiamo camminato insieme,
a volte con molta difficoltà
ma ce l'abbiamo fatta,
io ti ho riportato a casa
dove ora tu respiri il tuo mare
e senti il vento in bottiglia,
tu mi hai regalato un sorriso.

Nel tuo cielo ci sono più stelle che nel mio,
accendine una solo per me,
basterà a illuminare questo buio,
basterà e tu lo sai.

Vieni da me ogni tanto,
mi sei caro e sei l'unico che sa veramente dove trovarmi.

E' una poesia che nessuno può capire non sapendo la verità. La dedico a una "presenza" che mi ha aiutato a ritrovare la speranza. Grazie anima dolce...lucia

Altre opere di questo autore