Ci sono cose

Ci sono cose prive di noi,
cose lontane.
Respiriamo oasi diverse,
dove le ore sparse
sono sentieri, corrosi,
poi vuoti.
Avvezzi alle nubi
i nostri cieli
uniche pagine,
dove tracciare sogni.
Non ho memoria, adesso
di un sole più caldo
di te.
Forse domani.

 

Altre opere di questo autore