Passione

Ecco? ora ti scopro, nella penombra della stanza, carnagione bianca e aureo profumo, sotto il lenzuolo un soffice Paradiso tutto da scoprire, tutto da adempire, ti sfioro con dolcezza, come una piuma a terra s?appoggia, mentre un suono muto fuoriesce dalle tue dolci e grandi labbra ?miele e agrumi il sapore del tuo ventre, lasciando al caso ogni tuo espediente, nel rigido contemplare del mio corpo mentre ardo, ti contrai in un movimento che solo tu sai fare in questo esatto momento, legati da un solo fremito all?unisono, la passione che ci unisce ? solo nostra, in quel esatto momento il mio frutto fuoriesce, donandoci un unico acme del godimento.

Altre opere di questo autore