Il risveglio dei sensi

E? da tempo ormai che l?essenza mia s?era addormentata, ma all?improvviso, il sonno eterno termin? in un canto eccelso; osservando a fondo nell?anima mia, riesumai l?inverso, portatore d?energia, tramutando il tutto in una sola gagliardia, vivace e audace come l?alba e il suo chiaror; ed il verso giusto presi a mirar da tempo, lottando a stenti contro i quattro elementi, ma alla fine osteggiando ... grandiosamente vinsi.

Altre opere di questo autore