Ed'? amore

Ed'? amore bello, grande, puro la piantina nel deserto st? diventando una quercia le radici si estendono raggiungono il centro della terra traggono cibo dai nostri sospiri dai nostri "ti amo" sussurrati o gridati con malinconia o gioia con allegria o tristezza dolcemente sempre e la tua mano sul viso che canta amore eterno.

Altre opere di questo autore