Lacrime

Non stupirti pi? delle tue lacrime ora lo sai che le nuvole fanno parte di noi Vivi con me questa calma tristezza e non aver paura dei sussulti del cuore Non temere pi? l' abbraccio della notte con i suoi freddi incroci d'ombre e il suo sordo silenzio Oltre il tempo e le cose sul letto della vita sorrideremo insieme alla nuova alba nel tepore di un mattino appena svelato.

Altre opere di questo autore