Il Fiume

Il fiume, quando invecchia, torna alla sorgente risale lento le balze attraverso vallate, ponti e mulini a ritrovare nel grembo della montagna che gli ? stata madre la polla nascosta nella terra per riscoprire nel suo sgorgare primo alla luce del mondo il limpido gene della purezza il principio della storia la ragione del suo scorrere ieri impetuoso ed inquieto ora maestoso e tranquillo incontro al mare. 06.12.2003 Marco Agazzi

Altre opere di questo autore