La panchina

Una panchina di legno bianco la culla del nostro abbraccio Un volo leggero di foglie che gioca intorno ai pensieri Insieme ascoltiamo il vento per sapere dove andr? stanotte la nostra vecchia nuvola Le mani sul tuo viso a riscaldarti mentre le prime gocce cadono e stingono i colori della nostra stagione. 18.ottobre.2004

Altre opere di questo autore