Lettera

Sotto il sole d'agosto ho torturato gli occhi rileggendo mille e mille volte ancora le tue parole. Afosi giorni senza fine chiusero un capitolo di storia.

Altre opere di questo autore