Giorni strani

Non so se conosci quei giorni in cui corri, corri e corri e nei quali ogni attimo ? la disperata rincorsa verso un momento impossibile denso di attimi in cui la vita ti leva ogni respiro Non so se conosci quei giorni in cui non hai tempo nemmeno per ascoltare il tuo respiro e nonostante questo ecco per un attimo accosti il tuo viso alla finestra e, al posto della tua immagine riflessa tu non ci sei ma sul vetro al di qua del paesaggio vedi il suo viso e come un cretino sognatore accosti il naso al vetro immaginando di sfiorare il suo e poi ridi e ridi ancora anzi sorridi alla vita respirando pi? piano rallentando la corsa diminuendo l'importanza di tutte le umane cose ed elevando di un valore aggiunto la luce di lei che in traslucenza osserva il creato Non so se conosci quei giorni strani in cui l'unica intimit? che conosci ? quella della compagnia del pensiero di lei e niente altro cerchi Come sono estranei i suoni della festa lontana le voci degli amici le grida dei bambini nel vicino oratorio l'invito della sposa la gioia del vicino Come sono inutili gli stimoli di questo mondo la forza, la bellezza la perfezione la conoscenza senza di lei Ho bisogno di te amore mio ho bisogno di te ho bisogno del tuo tempo della tua dimensione del tuo corpo della tua anima della tua voce del tuo naso appiccicato al vetro che mi sorride dall'immaginario dell'anima stessa ho bisogno del tuo profumo che mi da nuova aria sull'isola dei miei desideri dove approdano tutte le specie create ho bisogno del tuo abbraccio dove trovo approdo sicuro ho bisogno del tuo tempo perch? il tempo ? tuo tu lo hai creato con il tuo primo bacio e me lo hai restituito affinch? lo possa custodire ho bisogno dello spazio creato dalle tue braccia perch? lo spazio ? tuo lo hai creato con il primo amore e me lo hai restituito ho bisogno della tua voce che da sola da senso compiuto ai rumori di un mondo che non mi appartiene ho bisogno della tua luce che allontana i fantasmi della notte Ti ho cercata e ti ho trovata nella speranza del volo infinito verso di te

Altre opere di questo autore