c'era una volta

 
Ancora questo cielo cupo

senza un raggio di sole,

questo continuo ticchettio sulle finestre,

cappotti, ombrelli e impermeabili

ci stanno accompagnando ormai da troppo tempo.

Dov'è finita la stagione dei fiori,

dei risvegli, dell'amore,

solo nubi, e pioggia,

questa mancanza di calore

di facili battiti di cuore

di uscite per poter assaporare il mare.

Mi manca questa primavera,

mi manca la sua allegria,

i sorrisi della gente

gli schiamazzi dei bambini

i disegni di carta sulle finestre delle scuole

di prati in fiore e uccelli di ogni colore.

Ti prego torna per favore

regalaci ancora un po' del tuo amore.

Altre opere di questo autore