La finestra

Mi fisso, guardando il colore grigio di questa giornata, le finestre di fronte dove tiepida traspare la luce lasciano intravedere volti assonnati e malinconici, mi abbandono cercando le parole per descrivere questo momento cos? particolare, la mia bocca si muove, accenna dei suoni, ma a nulla serve, perch? non c?? chi deve ascoltare. Le finestre di fronte ad una ad una si spengono, esce un raggio di sole, e con esso i primi sorrisi, tutto sembra come la vita, aspetti sempre il momento migliore per dire che ancora non ? finita.

Altre opere di questo autore