POLLI

E' solito agli uomini al vanto di lumi
e in dispregio a scarso cervello di belle donne
paragonarle a stupidità di gallina
e quando con sorpresa in arguzie
queste sanno mantenere sul filo teso,
ponte a strapiombo,il corteggiamento,
le pongono ad esempio di volpe
regina d'incontrastata perfidia,furbizia
-Seppur i due animali posti metafore,
uno in sciagura è prelibato pasto dell'altro
ma entrambi alleati inconsapevoli
in unico intento,chi allo spenno,
chi al depredare in raggiro d'amore
..........dei "polli"................................
--------------------------------------
Da:Poesie Cialtrone
http://www.santhers.com/

Altre opere di questo autore