OLIMPIADI DI VELOCITA'

Tutti gli atleti in finale avevano un passato podistico glorioso
-Una donna capace di rincorre sui tacchi a spillo un diamante
sparato a bossolo di proiettile dal fucile dell'amante
-Un Tedesco assetato nel deserto in grado di resistere
per kilometri sulle scie di un aereo che trasportava birra
-Un sacrestano scalzo che acciuffò sull'autostrada
un suo concorrente ladro di offerte su potente moto
-Un avaro che recuperò una banconota nel vento di uragano
-Un politico inseguito da una promessa spergiurata
-Bene al riscontro dei tempi delle suddette scene
ripetute in analoghe condizioni, saltò fuori documentata
la velocità record di tutti i tempi,opera di un poeta
dileguatosi fulmineo per aver sentito pronunciare da sua moglie
dopo missiva d'ennesimo diniego dell'editore a non pubblicarlo
.... la parola...... Lavoro...................................................
------------------------------------------------------------------
Da:Poesie Cialtrone
www.santhers.com

Altre opere di questo autore