MAI PIU'

I regni di Dio non esistono non avremo il rimando di pace n? tra angeli n? tra demoni e a questo mondo mai pi? ci saluteremo, l'incomprensione semin? fitto l'orgoglio e port? i frutti dell'odio, ora la parola amore ? uno scudo per le frecce velenose,improvvise degli occhi, le stagioni nel lento incidere si sono arrese alle nostre statue, ? iniziata la lunga battaglia dei disprezzi muti e i cuori ogni tanto disertano per portarci la bandiera bianca sui volti -i brevi armistizi sono l'indifferenza, trappola al riarmo, le parole vedette mercenarie che per strada si vendono al vento sciacallo, il tempo lo stiamo spendendo in rughe e nei capelli una neve che non si scioglie pi?, i sorrisi beffardi al non mostrar resa hanno fatto le mappe di dolore sugli specchi crepati eppure sono sicuro se uno di noi morisse lascerebbe un vedovo cadavere ambulante sulla terra ---------------------------------------------------------- Da:Pietre e Utopie www.santhers.com

Altre opere di questo autore