ZANZARE

Finestre semichiuse
zanzare aggirano tende
e fanno iniezioni ai sogni
subito in caduta libera
accelerano sproloqui
e movimenti bruschi,
le coppie si toccano
capiscono che nel volo fantasioso
escludevano l'un l'altro

Aeroporti i cuscini
ove decollano ronzii
verso trincee di pace
da bombardare

Come in ogni guerra
c'è la croce rossa
e le mosche curano
realtà ferite

A destra e a sinistra
corrono mani alle abat jour
e l'ombra alle spalle
sgorbio parodia

Sorsi d'acqua
a spegnere inconsci in fiamme
e marmorei crucci
scudi a segreti

Ripristino d'ossa
calci d'assesto
lenzuola a vela
nel mare di noia
preghiere ai DDT
e la luna cassaforte
d'antiche promesse
vomita macere bugie

Sipario l'alba
s'apre alle repliche
fischiate da sguardi
applaudite da brioches

Documenti allo specchio
per farsi riconoscere
---------------------------------------
Da:Soste Precarie
www.santhers.com

Altre opere di questo autore