NAPOLI

Napoli è un teatro
ove ognuno recita se stesso
e si convince
di ciò che veramente è
e alla fine nel reale
ironico s’applaude per essersi
ad arte drammatico interpretato
e non vorrebbe essere
nessun altro
e talmente immerso nel copione
che uscirne vorrebbe dire
sognarlo per rientrarvi

Trama è la malinconia
cielo a pecorelle
ove nuvole e sole
in armistizio
paventano pioggia e calore
e al dubbio l’anima
s’adatta e contenta spera
sia il caso a sancire il meglio

E’ l’unico posto
dove nel copione 
le comparse hanno un nome
e quando manca qualcuna
al rimpiazzarla,
tutti donano col cuore
una mimica a sconforto

Napoli
biblioteca di difetti
ma su ogni volume
almeno una pagina
a ricordare umanità

E' l'unico posto
che ogni giorno ti ricorda
che il domani esiste
se a sera lo prenoti
con una farsa e un sorriso
-----------------------------
Da:Destini E Presagi
www.santhers.com

Altre opere di questo autore