VINO

Grumi di sangue in archivio di terra sciolti passano per i fiori a accendere le anime in illusioni ...vino per ungere arrugginiti abbracci e nel rosario dei fiati scuciono parole driblanti a denti fino a perdersi in nebbie di mente flagello di idee Fuori dosaggio l'elisir gonfia mostri esplodono in violenza Rimangono negli occhi foto impresse sul nero dell'umore col mirino sugli inermi Sciabordio di cervelli sulla spiaggia del vino -------------------------- Da:Vetriolo www.santhers.com

Altre opere di questo autore