VORREI ANDARE

Vorrei andare come un treno
veloce colorato di giallo...

L'occhio vispo delle stelle
sorveglia la mia strana corsa.

Le rosse pennellate del sole
nell'orizzonte calmano
l'ansia, del cuore coprendo
la rabbia confusa di te.

E' meraviglioso le tue labbra,
sfiorare poter toccare
con te la terra e il cielo
sussarrando la dolce parola "Amore".
Mike

Altre opere di questo autore