MIA VITA

Una leggiadra farfalla s'? posata su un fiore quasi avvizzito. Al soffio carezzevole s'? scosso e rialzato aprendo i suoi petali. Cos? ti guardo t' ammiro mia vita respirando il tuo essere, musica penetrante nell'aria intorno. Mi tiene in piedi il tuo amor cascata arroventata che in ogni parte mi sveglia e m'infiamma mi serra e ancor le mie onde prorompenti colora d'azzurro. Tu dolce creatura forza della natura hai soleggiato la mia vita. Ho lasciato quei luridi giacigli per entrare nel mio cuore e nei tuoi incantevoli castelli. Mike

Altre opere di questo autore