SE IO FOSSI (Omaggio per Rosa)

Se io fossi un grandioso monte sarei contenta dei miei giganti abeti, gli uomini additerebbero come mie meraviglie quegli alberi e i miei castelli e le mie rocce monumentali e le mie ricche sorgenti. Ma nessuno penserebbe che la mia gioia piu grande fosse la meno apparente: quella di poter ospitare la grazia di un fiore... la Rosa. Mike

Altre opere di questo autore