La passione non ha parole

La passione non ha parole entra senza bussare, non ha un senso n? certezze, brucia non aspetta, arriva alla fermata e ti conduce in una locanda, la passione ? nell?attesa consumata sulle scale di un palazzo ? in un grancaff? gustato al bar negli sguardi persi nei suoi occhi, nel calore di un rosso bevuto lentamente ? dentro un bacio sussurrato all?orecchio. La passione fa finalmente riparare quel rubinetto che perdeva da un?eternit?, ti fa masticare il cibo e non solo deglutirlo, fa sentire gli odori, rifare il letto, la passione ti fa sentire bene da solo nonostante la tua fottuta malinconia. La passione ? nell?addio senza fine, non ti placa ma tormenta, inebria volutamente, ha il segreto chiuso in una lettera, nelle mani, in questi versi tracciati su binari paralleli in gallerie senza uscita.

Altre opere di questo autore